Home » Purificatore d’aria professionale: guida all’acquisto
migliori purificatori d'aria professionali

Purificatore d’aria professionale: guida all’acquisto

Un purificatore d’aria professionale rappresenta la soluzione ideale per tutelarsi nei confronti dell’inquinamento indoor.

In particolare, essi non sono altro che apparecchi finalizzati a purificare l’aria dei luoghi chiusi eliminando virus, batteri, pollini e odori.

Compatti ed estremamente semplici da installare, si contraddistinguono anche per il costo contenuto.

Pertanto, alla luce di quanto esposto, si capirà bene come risultino essere molto utili per tutti coloro che soffrono di allergie dal momento che riescono, appunto, ad eliminare le sostanze allergeniche, le polveri e le emissioni nocive (come muffa e fumo di sigaretta).

Che cosa sono e a cosa servono

purificatore d'aria professionale che cosa è

Nei luoghi interni, non è sempre possibile avere la certezza di un buon ricambio d’aria. A tal fine, dunque, si potrebbe pensare di ricorrere a strumenti tecnologici come un purificatore d’aria professionale.

Quest’ultimo non è altro che un apparecchio che ha la funzione di depurare l’aria eliminando ogni sostanza potenzialmente nociva in essa presente (come allergeni, inquinanti e cattivi odori).

Pertanto, si contribuirà a creare un ambiente sano e sterile che consenta di respirare meglio. Non si tratta di un’operazione poco importante poiché essere circondati da un’aria pulita porterà a dormire meglio, a ridurre gli attacchi d’asma o di allergia nonché a migliorare il sistema immunitario.

Classifica dei purificatori più venduti

Come funzionano i purificatori d’aria professionali

purificatore d'aria professionale come funziona

Al fine di scegliere il purificatore d’aria professionale più adatto alle proprie esigenze è bene considerare una serie di fattori.

Il primo tra questi, in particolare, risulta essere il sistema di purificazione che si basa, il più delle volte, sulla presenza di filtri.

Ne possono essere presenti anche di diversi all’interno del medesimo apparecchio: in tal caso, l’apparecchio garantirà prestazioni ottimali per quanto riguarda la pulizia dell’aria.

Tra i più comuni, è possibile citare:

  • Quelli anti-polvere, i quali consentono di catturare le particelle di polvere più grandi;
  • Quelli a carbone, ricchi di carboni attivi aventi lo scopo di catturare tutte le molecole responsabili dei cattivi odori;
  • Quelli HEPA, ovvero High Efficiency Particulate Air. Essi hanno la capacità di trattenere le particelle contraddistinte da un diametro fino a 0,3 micron (ad esempio, muffe, polline ed acari). Si tratta, dunque, della tipologia più efficace;
  • Quelli foto-catalizzatori, i quali sfruttano l’azione dei raggi ultravioletti nonché del biossido di titanio per eliminare virus e batteri.

Inoltre, in commercio, è possibile trovare anche alcuni modelli che ricorrono alla sterilizzazione termodinamica, cioè un metodo di distruzione delle impurità effettuato tramite il calore (che si aggira intorno ai 200 gradi).

In più, i purificatori d’aria professionali si caratterizzano per lo svolgimento di molteplici funzioni, oltre a quella inerente alla pulizia. Ad esempio, essi sono in grado di fungere anche da deumidificatori e, quindi, divengono molto utili nel caso di luoghi soggetti alla formazione di muffe in quanto umidi.

Questi dispositivi, particolarmente silenziosi, poi avranno l’abilità di coprire ampie zone purificando un elevato numero di metri cubi: è proprio tale peculiarità a distinguerli da quelli tradizionali più economici, i quali riescono a coprire solamente ambienti piuttosto ristretti.

Guida all’acquisto del purificatore di aria professionale

Nel momento in cui si decide di acquistare un purificatore d’aria professionale, bisogna considerare fondamentalmente due aspetti, ovvero: la tipologia di filtro e l’estensione dell’aria da coprire.

Infatti, oltre alla silenziosità, essi risultano essere due caratteristiche che non dovrebbero affatto essere trascurate dal consumatore per scegliere quello ideale a soddisfare le proprie esigenze.

Mettendo da parte i filtri, sarà possibile anche optare per sistemi che producono ozono (ad ossigeno trivalente o attivato), ideali per abbattere odori e microrganismi che, però, potrebbero rivelarsi dannosi per la salute a causa della concentrazione di ozono.

In più, altri modelli si avvalgono anche di uno ionizzatore utile caricare positivamente o negativamente le sostanze presenti nell’aria determinandone il deposito sulla superficie più vicina. Tuttavia, in tal caso, le pareti potrebbero sporcarsi.

Migliori purificatori di aria professionali

Philips AC2887/10

purificatore aria professionale philips ac2887 10

Il purificatore d’aria Philips AC2887/10 si adatta perfettamente ad essere nascosto in prossimità di qualsiasi elemento d’arredo essendo, inoltre, anche particolarmente silenzioso. Grazie al filtro HEPA di cui è dotato, l’eliminazione di polvere, polline e batteri avverrà facilmente e riguarderà anche le particelle più piccole nonché gli odori sgradevoli.

Philips AC2887/10 Purificatore d'Aria con Tecnologia VitalShield IPS e Filtro Advanced Nanoprotect
283 Recensioni
Philips AC2887/10 Purificatore d'Aria con Tecnologia VitalShield IPS e Filtro Advanced Nanoprotect
  • Rimuove particelle ultrasottili fino a 0.02 µm (125 volte più piccole di PM2.5), il 99.9% dei comuni allergeni e il 99.9% dei batteri
  • Permette ai soggetti allergici ai pollini di soffrire significativamente meno di sintomi come starnuti, lacrime, arrossamento degli occhi, prurito nasale, prurito e rinorrea
  • Protegge dall'inquinamento, rimuovendo le particelle fino a 20 nanometri di dimensione (125 volte più piccole del particolato fine PM2.5)

Honeywell HPA710WE4 Premium

honeywell HPA710WE4 premium

Il depuratore Honeywell HPA710WE4 Premium è uno dei migliori modelli in commercio. Si tratta di un apparecchio dotato di ben 3 filtri che si dimostreranno in grado di eliminare polvere, pollini, allergeni, acari e gli odori di cibo. Le differenti modalità di funzionamento si basano su ben 4 livelli di potenza della ventola (ad esempio, quella Sleep è caratterizzata da una velocità minima ideale per il riposo notturno).

Honeywell HPA710WE4 Premium Purificatore d' Aria, HEPA Allergen Remover, 187 m3/ora, Smart LED...
20 Recensioni
Honeywell HPA710WE4 Premium Purificatore d' Aria, HEPA Allergen Remover, 187 m3/ora, Smart LED...
  • Adeguato a catturare le particelle microscopiche e allergeni
  • Ridurre odori sgradevoli della casa, composti organici volatili e gas
  • Sensore di qualità dell' aria con tre colori

Purificatore d’aria Daikin MC70L

Daikin MC70L purificatore

Il purificatore d’aria Daikin MC70L risulta essere tra i migliori in commercio per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Capace di eliminare muffe, polveri, batteri e virus, risanerà completamente l’aria assicurando notevoli benefici a tutti coloro che offrono di asma o di allergie a peli, polline e forfora di animali. In più, esso svolge anche un’azione anti-odore in quanto in grado di rimuovere i fastidi relativi a odore di cucina e fumo di sigaretta.

Purificatore d'aria Daikin MC70L, Senza installazione
33 Recensioni
Purificatore d'aria Daikin MC70L, Senza installazione
  • Il nuovo Purificatore d?aria MC70L è la soluzione al problema dell?inquinamento dell?aria domestica. Infatti, grazie alle sue innovative caratteristiche tecniche, è in grado di neutralizzare...
  • Codice Prodotto: B2_0138700
Purificando.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.
P.IVA: piva